domenica 19 settembre 2021

Bisogno di cose semplici.

chocolate cake

Per una volta le uniche parole che preferisco lasciare sono quelle della ricetta, perchè la scrittura non è mai stata una forzatura ma piuttosto l'assecondare e il concretizzare un flusso naturale che non so ancora, di per certo, da dove nasca. E le volte che rimane in silenzio, è perchè c'è troppo, o perchè non c'è nulla. E nessuna delle due cose ha qualcosa che non vada.


Torta al cacao, yogurt greco e lamponi
330 g di farina (io ho usato 00)
16 g di lievito per dolci
40 g di cacao amaro di buona qualità
un pizzico di sale
150 g di zucchero a scelta
4 uova a temperatura ambiente
250 g di yogurt greco (io ho usato il 5% di grassi)
90 g di olio vegetale
50 g di latte (anche vegetale)
80-100 g di cioccolato fondente per la copertura
lamponi freschi q.b.*

Iniziare separando tuorli e albumi e montando questi ultimi a neve ferma con il pizzico di sale. Trasferire in frigorifero.
Nel frattempo, montare anche i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, quindi aggiungere anche lo yogurt, il latte e l'olio e continuare a sbattere con le fruste elettriche incorporando aria e amalgamandoli per bene. 
In un'altra ciotola unire la farina, il cacao amaro, il lievito e mescolare. 
A questo punto, preriscaldare il forno a 180°C statico e oliare lo stampo che utilizzerete.
Incorporare poco alla volta il mix di ingredienti secchi a quello di tuorli, facendo attenzione a non formare grumi. Una volta esauriti, il composto ottenuto sarà piuttosto fisso. 
Unire quindi gli albumi montati poco alla volta, con movimenti dal basso verso l'alto per non smontarli.
Trasferire l'impasto così ottenuto nello stampo, livellando bene la superficie.
Cuocere in forno già caldo per 35-40 minuti, verificando la cottura con uno stuzzicadenti.
Sfornare e lasciare raffreddare completamente prima di coprire con il cioccolato sciolto a bagnomaria e qualche lampone di accompagnamento, se gradito.

*se preferite potete anche aggiungerli all'impasto, oppure ancora creare un cuore morbido di lamponi facendo cadere dei cucchiaini di confettura dopo aver versato metà dose di impasto nello stampo, e ricoprendo con l'altra metà sigillando la confettura all'interno della torta.

0 COMMENTI:

Posta un commento