lunedì 27 gennaio 2020

For girls only

pink chocolate cookies
Sono quel tipo di persona che rimane incantata di fronte alla serie infinita di tavolette di cioccolato dei reparti al supermercato, ancora di più se sono tipi particolari, artigianali, arricchiti con ingredienti pregiati. Mi piace assaporare le differenze tra le varie marche per stilare la mia personale classifica ed avere il mio cioccolato preferito in assoluto. Da piccola amavo di Galak, il cioccolato bianco con il delfino sulla carta che ricopriva ogni tavoletta. Ad oggi preferisco i fondenti, e nel giro di pochi anni sono passata dall'amare i 90%, al retrocedere alla dolcezza dei 70%. Questo cioccolato rosa, però, è una scoperta recente. E sebbene dessi per scontato che fosse pieno zeppo di colorante, mi sono dovuta ricredere: non è così.

E mi sono dovuta ricredere pure sul gusto, perché non avrei mai pensato di trovarmi di fronte a delle note piacevolmente, insolitamente fruttate. Ma di cosa si tratta?

Si tratta di un cioccolato prodotto da una particolare fava di cacao, la "Ruby cocoa bean", naturalmente rosa e fruttata, ma valorizzata ancora di più dalle lavorazioni magistrali della storica casa di cioccolato svizzero Callebaut. È indubbiamente un cioccolato unico del suo genere, ormai nemmeno troppo difficile da reperire se lo si ricerca nei grandi supermercati.

E a fronte di tutto questo, potevo rinunciare a farci dei biscotti? Ho optato per una versione più salutistica dei classici americani, è senza burro e pertanto adatta agli intolleranti al lattosio. Sicuramente questo cioccolato rende di più gustato in purezza, ma dei biscotti così femminili li dovevo assolutamente realizzare.


Pink chocolate cookies
(ricetta di Jasmine)
Ingredienti (per 16 biscotti):
farina 00, 200 g
zucchero di canna, 60 g
zucchero semolato, 60 g
uova, 1
olio vegetale, 70 ml
lievito per dolci in polvere, 1 cucchiaino
gocce di cioccolato (per me Ruby), 70 g
sale, 1 pizzico

Unire la farina con il lievito ed il sale e mettere da parte. Sbattere l'uovo con i due tipi di zucchero, unire l'olio e miscelare bene. Unire gli ingredienti secchi agli umidi, in due volte, incorporandoli con l'aiuto di una spatola. 

Per ultime unire le gocce di cioccolato, lasciandone da parte qualcuna da mettere in superficie.

Prelevare delle porzioni di impasto, formare delle palline, schiacciarle leggermente e aggiungere qualche goccia per decorarle.

Disporle su una teglia ricoperta di carta forno ben distanziate, cuocere a 170°C per una decina di minuti, saranno cotti quando si saranno formate delle piccole crepe in superficie ma saranno ancora pallidi.

Sfornare e lasciare raffreddare completamente.

3 commenti:

  1. Amo il cioccolato, specie il fondente, ma mi hai incuriosito molto con questa fava di cacao rosata. Cercherò il cioccolato ;)
    Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo troverai con difficoltà, garantisco!
      Anche a te, grazie!

      Elimina
  2. WE SHOULD FUCK. Like right now, right here. Hard, fast. Pin me down, kiss me hard, look me in the eyes and fuck me like you’ve never fucked someone before. Click here and Check me out i am getting naked here ;)

    RispondiElimina