mercoledì 7 settembre 2011

Zuppa di miglio e verdure

Millet and vegetables soup last
Questa zuppina carina (lo so, è relativo, però...) mi ricorda molto:
a) una minestrina primavera, forse per i colori un pochino infantili dei piselli e della carota, avvolti in un accogliente nido di giallo paglierino. Il tutto su uno sfondo azzurro cielo, chiaro.
b) l'ikea. Forse perchè lo sgabellino e la ciotolina della foto provengono entrambi da lì, ecco, non lo so, oppure perchè è appena arrivato il nuovo catalogo. Diciamo pure che mentre scattavo ci pensavo, e quindi ne è venuta fuori una foto molto ikeosa :D (il che non vuol dire "bella", in questo caso).

In realtà si tratta di una zuppa molto chic (vegana e senza glutine) e leggera, molto digeribile, nutriente e adatta anche per i più piccoli. Dove l'ho scovata? Ma in uno di quei libri che non mi stancherò mai di sfogliare, "Cucinare i cereali". Ultimamente questo tipo di cucina naturale mi piace un sacco.

Zuppa di miglio e verdure
(ricetta tratta dal libro "Cucinare con i cereali", Alice Savorelli, Terra Nuova edizioni)
Ingredienti (per 4 persone):
carota, 1
patata, 1
piselli freschi o surgelati, una manciata
costa di sedano, 1
cipolla bionda, 1/2
olio evo, 2 cucchiai
brodo vegetale, 1 lt abbondante + un po'
miglio decorticato, 100 g
prezzemolo fresco tritato

Preparare gli ortaggi. Pelare la carota e la patate e tagliarle a dadini. Affettare la costa di sedano e la cipolla. Scaldare l'olio in una pentola grande e dal fondo spesso, quindi farvi appassire la cipolla. Aggiungere le verdure preparate e il miglio precedentemente sciacquato sotto acqua fredda. Dare una bella mescolata e aggiungere tutto il brodo vegetale. Coprire, abbassare la fiamma e lasciare cuocere per 20 min, controllando che il miglio non assorba troppa acqua. In tal caso, basterà aggiungerne di volta in volta fino alla consistenza desiderata. Aggiungere anche i piselli e proseguire la cottura per 10/15 min. Se i piselli sono surgelati, occorre sbollentarli in acqua bollente per 5 min. prima dell'utilizzo. Togliere dal fuoco, completare con il prezzemolo e servire subito.

NOTA: gluten free!

43 commenti:

  1. fatta apposta per me, quindi!
    ma grazie! dev'essere proprio squisita.

    e la foto rende bene quest'atmosfera minimal e naturale

    RispondiElimina
  2. Che bella zuppa mi piacciono molto!! Bravissima e che presentazione!!
    baci Anna

    RispondiElimina
  3. Sai che ho anch'io quel libro? Ci sono un sacco di spunti molto belli. Questa zuppa era segnata tra quelle da provare, mi incuriosisce un sacco il miglio. Bacioni

    RispondiElimina
  4. Non ho mai provato a preparare il miglio e questa ricetta mi alletta! Simpatica foto... Buona giornata

    RispondiElimina
  5. Io il miglio ce l'ho in dispensa, ma ancora non mi decido ad utilizzarlo...Che non mi lasci ispirare da questa zuppa con relativa immagine Ikeosa ;-)?! Un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Ma...ma...Pips!!!!! io ho lo sgabellino uguale identico....e anche il librino da cui l'hai tratta ( e hai ragione: bellissimo!!!!!)...devo farla anche io!!!!

    RispondiElimina
  7. E lo dico io invece che la foto è bella, delicata e spontanea!!!!
    Qaunto al miglio per me è una frontiera da varcare ....

    RispondiElimina
  8. Siamo già arrivati alla stagione delle zuppe... incredibile come passi in fretta il tempo!
    Non che non sia felice.. tutto ciò che è minestra, zuppa e passato entra di diritto nelle mie grazie!

    Ottima idea quella del miglio... assolutamente non ancora sperimentata, per quanto mi riguarda!

    RispondiElimina
  9. il miglio che gusto ha? perchè smebra molto appetitosa!

    RispondiElimina
  10. Trovo che:
    1. La zuppa sia molto piacevle a vedersi e sicuramente anche da mangiarsi!
    2. Lo sgabello lo conosco.....
    3. Le foto ikeose invece a me piacciono molto, hanno sempre un'idea di calore e di vissuto che di certo nei cataloghi "griffati" non ti traspare minimamente
    4. mannaggia anch'io voglio il catalogo nuovo!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Anch'io ho il miglio in dispensa ma non l'ho ancora provato...
    Questa ricetta ha anche un'aria molto coccolosa ti immagino sul divano, con la ciotola tra le mani e una copertina leggera intorno... scusa, mi sono fatta prendere :)

    RispondiElimina
  12. Deliziosa e saporita questa versione simil "ikea" ;-) Grazie dello spunto per utilizzare il miglio, ne ho giusto un sacchettino.

    Buona giornata

    RispondiElimina
  13. sembra buona... bellissime anche le foto :-)

    RispondiElimina
  14. Di questa zuppa adoro tutto... ottimo il miglio! Un abbraccio carissima e foto sempre splendide!

    RispondiElimina
  15. Che buona!! Non ho mai assaggiato il miglio in questa veste... :)

    Foto ikeosa apprezzata ;)

    Vevi :)

    RispondiElimina
  16. Adoro il miglio sai? e questa tua zuppa viene proprio a fagiolo per i primi tempi autunnali :-)

    RispondiElimina
  17. mi piacciono queste ricettine coccolose!!!la nostra cena tipo in autunno inverno e per un buon 80% a base di zuppe,brodini e vellutate...mi piace anche un sacco usare tutti questi cereali alternativi....quindi ok,aggiudicata!
    baci,Marika

    RispondiElimina
  18. Splendida la provo certamente, grazie ciao

    RispondiElimina
  19. che sapore ha il miglio???...io mangio poche zuppe, sono piu' per la pasta e dalal linea si vede ahah

    RispondiElimina
  20. Non ho mai cucinato il miglio però con questa ricetta mi hai fatto venire voglia di provare. Ti farò sapere!!

    RispondiElimina
  21. Davvero interessante... non mi capita quasi mai di usare il miglio a casa... dovrò provare. :)

    RispondiElimina
  22. grazie della visita al mio blog!! felice giornata!!

    RispondiElimina
  23. Che buona...anche a me ricorda tanto le minestrine che mi preparavano da piccola! Che bei ricordi...e poi così light e salutare...va provata subito!!!

    RispondiElimina
  24. molto bella questa zuppa, sta arrivando il loro periodo oramai; la foto è stupenda. bacioni

    RispondiElimina
  25. La foto mi piace molto e anche la zuppa non deve essere male:-))
    Ciao

    RispondiElimina
  26. quante cose buone...gnam gnam...!;);)

    Alex#

    www.endemiaclassic.blogspot.com

    RispondiElimina
  27. Non ho mai assaggiato il miglio, ma questa bella zuppettina me ne ha fatto venire una gran voglia. Aspetto solo che vengano i primi freddi, perché pur essendo amante delle minestre con questo caldo rischio di collassare. ;-)
    Grazie anche per la segnalazione del libro, lo andrò a cercare perché amo molto i cereali ma non so mai bene come prepararli.

    RispondiElimina
  28. Mi piace la foto, ma ancor di più la zuppa e ho un bel po' di miglio in dispensa.
    Aspetterò giorni meno caldi per farla!
    Baci baci

    RispondiElimina
  29. Devo:
    1. ricomprare il miglio
    2. fare questa zuppetta molto invitante
    3. assolutamente trovare il catalogo IKEA nuovo!
    Mi hai allungato la lista dei to do...meno male che sono cose positive!
    Ciao

    RispondiElimina
  30. Che buone le zuppe, non vedo l'ora di ricominciare a prepararle e a gustarle con un morbido golfino sulle spalle.
    A presto!

    RispondiElimina
  31. che buona dev'essere, la farò al più presto per me e per Christian!

    RispondiElimina
  32. La foto è molto carina.
    A breve comincerò anch'io con le mie zuppe e minestrine, salutari, gustose e leggere.
    Ottima la tua.
    Ciao.

    RispondiElimina
  33. A me il miglio piace moltissimo, ma non ti dico i commenti delle colleghe quando gli ho detto che lo avevo mangiato...capita di essere incompresi, vero??
    Le foto ikeose mi piacciono molto, come sempre, bravissima!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  34. Grazie per essere passata da noi.
    Complimenti per la zuppa veramente buona. I Cuochi di Lucullo

    RispondiElimina
  35. La zuppa ha un'aspetto molto delicato! La foto altrettanto! Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  36. Il miglio non l'ho mai assaggiato e dopo aver visto la tua foto, io che amo l'ikea, e con il buon proposito di mangiare più cereali nell'autunno non posso far altro che provarlo! Buona giornata!

    RispondiElimina
  37. Concordo molto sulla visione ikea :D
    Ciao pips :)

    Romina

    RispondiElimina
  38. Che meraviglia! trasmette tranquillita' e sapore di casa...

    RispondiElimina
  39. Lo sgabello lo ho anche io, sai......?!?
    Il miglio lo devo ancora provare, devo superare ancora il trauma avuto con la quinoa prima di fare altri esperimenti...
    Comunque sembrerebbe deliziosa, non saprei che gusto e consistenza aspettarmi..
    Notte cara!
    Sissa

    RispondiElimina
  40. E' davvero meravigliosa cara. Un piatto leggero e salutare.

    RispondiElimina