martedì 11 agosto 2020

Un gelato al cioccolato insolito e cremosissimo

the creamiest avo chocolate ice cream
Ho pochi sogni nel cassetto e non perchè non sia ambiziosa, ma perchè quello che per me è imprescindibile, dopo la salute, è la serenità. Ricercarla in ogni attività e circostanza, una priorità. Una cosa che però vorrei poter realizzare periodicamente è il viaggio e, per quanto abbia visitato pochi posti fino ad ora (al contrario di quella che è la moda attuale, forse più per riempire una gallery con cui presentarsi al mondo che altro), ho amato intensamente una città dove spero di poter tornare presto, insieme ad una lista un po' più lunga di posti già spuntati. Vorrei riempirmi occhi e cuore di campi di lavanda che si confondono con l'orizzonte, e campi di girasoli che si fondono insieme al tramonto. Cespugli di mirtilli da riempirsene le mani, e di lamponi da infilare sulle dita. Ruscelli gelidi, raggi di sole che non scaldano mai abbastanza, pranzi al sacco completi di dolce e succhi di frutta. Montagne blu in lontananza, e vicino a me il rumore cadenzato delle onde che corrono a riva. Un tramonto dietro al finestrino. Guardare le stelle mangiando gelato, proprio questo qui.  

Immaginavo che l'avocado mi avrebbe regalato gioie quanto a cremosità, ma non credevo davvero così tanto. Ovviamente, su cosa avrebbe potuto accompagnarlo al meglio, non avevo dubbi sin dall'inizio: il cioccolato, che con il suo sapore deciso si sposa benissimo con questo frutto esotico e corposo. Vi basterà frullarlo per capire che grazie alla sua consistenza è perfetto anche come budino! 
A tal proposito vi raccomando di utilizzare un avocado ben maturo e attendere sia diventato cremoso prima di assaggiarlo, una volta scongelato. Ci saranno delle differenze consistenti a livello di sapore :)
the creamiest avo chocolate ice cream 

Gelato al cioccolato e avocado
Ingredienti:
avocado molto maturo, 125 g
cioccolato fondente al 70%, 130 g
latte vegetale, 5 cucchiai
rhum, 1 cucchiaio

Nella ciotola del mixer, porre l'avocado a pezzi e frullarlo. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria e aggiungerlo alla purea di avocado, continuando a frullare fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungere anche il latte e il rhum e mescolare bene. Trasferire il tutto in un contenitore adatto al freezer, meglio se basso e largo. Attendere 6-8 ore almeno, prima di servire, con del cioccolato (per me, all'80-90%) tritato. 
Per le successive consumazioni, tirarlo fuori dal freezer 20-30 minuti prima di servirlo, per raggiungere la consistenza ideale.

1 commento: