mercoledì 8 febbraio 2012

Vellutata di broccoli

Broccoli Soup
E' buffo, sapete? Quest'altro mondo è in continuo visibilio. Quando arriva la neve, c'è chi dice che la odia e c'è chi dice chi la ama. Quando arriva Natale, tutti si scambiano i doverosi auguri. Chi dice che non sopporta il proprio lavoro, chi non ne può più delle basse temperature, chi racconta la passeggiata lungo il lago della scorsa domenica. Un chiacchiericcio sommesso e costante. Proprio come in un ampio salone da tè.

Chi non si dimentica della scappata quotidiana e diletta con il piatto di pasta dell'imminente mezzogiorno, chi si fa attendere un po' di più perchè ha in serbo qualcosa di speciale. Ma la porta è sempre aperta.
Chi riporta la sua personale guida golosa di Parigi, chi racconta la propria vita a qualche fuso di distanza. Chi parla di un piatto come di un piacevole ricordo d'infanzia, custodito nella solita, fidata vecchia scatola di latta di cui custodisce gelosamente la chiave nascosta. Chi svela tutti i segreti per un perfetto strudel di mele, chi dà consigli per la buona riuscita di una sachertorte.
E chi invece propone qualcosa di più leggero e molto, troppo più semplice di una sachertorte. Una crema verde e vellutata, da gustare bollente insieme a qualche crostino appena tostato. Per riscaldare le giornate dal cielo lattiginoso e dal sole debole, il rimedio più confortevole contro il freddo.


Vellutata di broccoli
Ingredienti (per 2-3 persone):
broccoli1 cespo
carota
patate
costa di sedano
cipolla1/2 , tritata finemente
brodo vegetale500 ml
olio evo1 cucchiaio

In una pentola dal fondo spesso, scaldare il cucchiaio d'olio evo. Dopo un paio di minuti, farvi imbiondire la cipolla tritata finemente. Aggiungere anche carota, patate e costa di sedano tagliati a piccoli pezzi, lasciar insaporire. In ultimo, aggiungere anche il cespo di broccoli tagliato a cimette. Coprire con il brodo vegetale bollente, dare una mescolata e lasciare sobbollire per 50 min. - un'ora. Una volta frullata, la vellutata dovrà avere una consistenza cremosa: consiglio quindi di non aggiungere altro brodo/acqua.
Passare con il frullatore ad immersione e servire subito, insieme a qualche crostino o ad una fetta di pane.

34 commenti:

  1. Sai che ho già provato le tue zuppe e sono venute proprio bene? questa sarà la prossima..brava,brava. ciao Ilaria

    RispondiElimina
  2. Il bisogno di creme e zuppe è costante con questo bell'inverno....freddo e nevoso!! che c'è di meglio di una zuppa fumante?? ciao

    RispondiElimina
  3. Ultimamente mangio solo vellutate, anche di broccoli o qualsiasi altra verdura circoli in casa!
    Preferisco anche io qualcosa di semplice, che scalda il cuore, come le tue vellutate, sempre cremose e coccolose!
    Buona giornata, a presto ^^

    RispondiElimina
  4. che strano, io non vedo la tua foto, prova a controllare se c'è qualcosa che non va con Flicrk, dice: "the photo is currently unavailable"... non so se è una cosa solo mia!

    RispondiElimina
  5. Sul post non riesco a visualizzare la foto, ma l'ho vista su flickr ed è bellissima!
    Non chiedo di meglio per queste giornate fredde di un'avvolgente vellutata!
    un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Anch'io sono attratta dalle ricette come questa...che segno al volo!
    un abbraccio
    simo

    RispondiElimina
  7. dai, dai, fammela vedere che le creme verdi sono sempre bellissime! qualche problema di flikr??....

    RispondiElimina
  8. neanche io la vedo, però sono andata acercarmela su flickr, e, ovviamente, ne valeva la pena! :)

    che buona!!!

    RispondiElimina
  9. Io sono tra quelle che odiano la neve e hanno fatto tesori dei consigli per uno strudel perfetto :)! E non stento a credere che questa zuppa verde riscaldi!

    RispondiElimina
  10. Adoro i broccoli, li mangio praticamente tutti i giorni, ma chissà perchè non mi era mai venuto in mente di utilizzarli per una vellutata! Con questo bel colore e quel saporino dleicato dev'essere deliziosa!

    RispondiElimina
  11. Scusate ragazze, non so perchè ma a volte flickr mi fa questi scherzi... :)

    RispondiElimina
  12. Buonissima questa vellutata!Ho comprato oggi i broccoli,proverò a farla!Ciao

    RispondiElimina
  13. vellutate,zuppe,minestre sono gli alleati migliori per questo vento e freddo siberiano

    RispondiElimina
  14. Io amo la neve, ma solo quando e' ancora bianca immacolata, Quando devo andare in ufficio un po' meno :)
    Invece amo le zuppe sempre, senza se e senza ma!

    RispondiElimina
  15. Che foto meavigliosa...... Io i broccoli li adoro. Qualunque forma essi assumano, quindi con una vellutata così..... mi conquisti. Poi se il da farsi è poca cosa, capitolo!
    Ti abbraccio!
    Sissa

    RispondiElimina
  16. La foto è bellissima, la vellutata anche e le tue parole pure... un post perfetto, oserei dire! :-)

    RispondiElimina
  17. Buone tutte le vallutate soprattutto se presentate così bene!

    RispondiElimina
  18. ho tutto e domani la faccio :-) che riscaldante bontà!

    RispondiElimina
  19. ciao ho scoperto per caso il tuo blog, molto bello :-) da oggi ti seguo così non mi perdo queste ricette deliziose! buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  20. ma che bella questa sintonia tra bloggers! pure io qualche giorno fa ho postato una crema ai broccoli! Mi piace molto questa tua variante, e bellissima anche la foto! Complimenti!

    RispondiElimina
  21. E' un mondo strano e ricco di vita questo dei blog, ma tra tutti c'è un filo conduttore...il cibo che coccola, avvolge e riscalda, soprattutto in questo momento e con questa vellutata.

    buon we

    loredana

    RispondiElimina
  22. Ciao, ma che bello il tuo blog l'ho scoperto per caso, sono una nuova blogger anche io. Meravigliose le tue foto sono calde e accoglienti.

    RispondiElimina
  23. proposta accettata!
    adoro i boccoli e per di più vellutati e caldi :P

    RispondiElimina
  24. Ma romantica questa foto!e poi con questo freddo una vellutata è veramente invitante!Laura

    RispondiElimina
  25. Grazie per il tuo blog, ogni visita alle tue pagine è un bel momento di tregua dal tramtram! a presto Lys
    ps. segno la tua vellutata;)

    RispondiElimina
  26. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  27. Ciao un favoloso strudel mi ha portato da te e nel tuo bellissimo blog, complimenti è davvero delizioso con delle foto straordinarie....a presto....

    RispondiElimina
  28. ciao cara! Come stai? adoro i broccoli e le zuppe, il tuo piatto fa proprio al caso mio! Io sono di quelle che la neve la guarda un pò storta :D Preferisco l'estate ecco, mettiamola così:D Un bacione

    RispondiElimina
  29. fatta, seguendo alla lettera ed è piaciuta a tutti anche al picoletto di casa :-) grazie!!!

    RispondiElimina
  30. ....eh si è un mondo parallelo, ma non per questo meno reale di quello "vero".
    L'unica cosa che non è possibile fare, purtroppo, è assaggiare le varie pietanze, altrimenti avrei già mangiato la tua deliziosa vellutata. ^_^
    Un bacione

    RispondiElimina
  31. buone le vellutate!!!! bella questa riccetta!

    RispondiElimina
  32. ciao,
    cercavamo lo strudel di mele e abbiamo incontrato
    "Chi svela tutti i segreti per un perfetto strudel di mele"
    Felici di questo incontro.
    Torneremo ancora con gioia nella tua cucina.
    A presto le 4 apine

    RispondiElimina
  33. Ciao! Adoro le vellutate! e questa è così buona! complimenti!

    RispondiElimina
  34. Mmmmh cercavo questa ricetta per stasera e la faccio di sicuro.

    RispondiElimina